lunedì 27 luglio 2009

SVEVA CASATI MODIGNANI vicolo della Duchesca

Siamo a Napoli, agli inizi del Novecento. Tra la popolana Rosa Avigliano, nata e cresciuta in un basso, e la nobile Josepha Paravicini, moglie infelice del principe Enrico Castiglia, nasce un intenso legame che, al di là delle differenze sociali, le unirà per tutta la vita. Attraverso le loro vicende, segnate da tragedie e passioni, si riflettono i drammi e le difficoltà del secolo appena trascorso, in un potente, realistico affresco di un'intera epoca.
peso gr.600 pagg. 550
libro in buono stato, ex prestito bibliotecario - copertina rigida con sovracoperta,
Editore Sperling e Kupfer

Nessun commento: