venerdì 7 agosto 2009

JULIE PARSONS l'ultima vendetta

peso gr. 200, pagg.350
libro in buono stato - copertina morbida


Una telefonata a tarda sera nella Dublino soffocante dell'estate del 1995, la più calda a memoria d'uomo, in Irlanda. Una madre in ansia chiama la polizia per denunciare la scomparsa della figlia Mary, vent'anni, capelli neri, occhi azzurri, fisico snello. Non conosceva molte persone in città. Ventiquattr'ore di silenzio: non è normale.Per Margaret Mitchell, psichiatra di successo, comincia così il peggiore incubo della sua vita...

Nessun commento: