martedì 1 dicembre 2009

MICHAEL KORDA fortune terrene

Possiede un'incalcolabile fortuna eppure non conosce i piaceri della vita nè puo' concedersi la gioia di amare: Paul Foster non puo' farlo perchè nel suo passato c'è un doloro che il tempo non riesce a cancellare. E nel suo futuro c'è l'attesa diuna spettacolare vendetta. Tra New York e Budapest, dalle ombre di Auschwitz al sole di Saint Tropez, il più autentico e travolgente capolavoro di Michael Korda.
peso gr. pagg.
libro in buono stato - copertina morbida, peso gr. 240, pagg. 277
Editore Oscar Mondadori

Nessun commento: