sabato 2 gennaio 2010

MAKO YUOSHIKAWA


Non è facile trovare la propria strada quando si hanno ventisei anni e un amore finito alle spalle, un amore assoluto, totale, irrecuperabile perché lui, Philip, è morto in Nepal in un incidente di montagna. Ora accanto a Kiki c'è Erik, bello, affettuoso, attento e avviato a un'ottima carriera, ma Philip non la lascia mai. Presenza eterea e inafferrabile, le appare di continuo, si accoccola nel camino, le si siede accanto, discreto ma inesorabile. In cerca della sua verità Kiki ripercorre la vita delle donne che l'hanno preceduta, soprattutto quella della nonna, che, venduta a quattordici anni, è diventata geisha e in questo intreccio generazionale riesce a fare i conti con il suo passato.
peso gr. 270 pagg.331
libro nuovo - copertina morbida
Editore Piemme

Nessun commento: