venerdì 12 febbraio 2010

LISA CERVA cara mamma, cara figlia

libro in buono stato, pagine leggermente ingiallite, peso gr. 200, pagg.232 , copertina morbida

Un libro strano, forte, diverso, un romanzo scritto a più mani, una confessione corale sul lungo, complicato, appassionante camino che dalla figlia porta alla madre e viceversa.

Nessun commento: