sabato 3 settembre 2011

SANDRO ONOFRI registro di classe

Robert Walser autore di Jakob Von Gunten (1909) diceva che «quando si è giovani bisogna essere a lungo niente, non si deve aver fretta di diventare qualche cosa».

Onofri come insegnante e autore ha saputo comunicare con chiarezza e dolcezza questo passaggio necessario, questa condizione sofferente e potente dell’animo umano. Nelle sue descrizioni, cresciute nello studio della poetica pasoliniana e concretizzate in reportage narrativi straordinari (es. Vite di riserva, Theoria), c’è una leggerezza profonda, qualcosa di sbalorditivo, di giustamente incompiuto.

in buono stato ma copertina un pò rovinata. regalo a chi acquista un altro titolo € 0 + spese di spedizione €2.00 fino a 2 kg. di peso in libri

Nessun commento: