giovedì 27 dicembre 2012

GRAZIA DELEDDA l'edera

copertina morbida, peso gr. 200 pagg. 206, in buono stato
Ambientato in un paese della Sardegna nei primi anni del secolo scorso, è la tragica vicenda amorosa di una giovane trovatella, Annesa, adottata da una famiglia aristocratica. Sullo sfondo vi sono, però, le difficoltà economiche, la decadenza, e i difficili rapporti famigliari che spesso appaiono legati più agli interessi economici che agli affetti (temi di facile accostamento al verismo di Verga). Nonostante spesso prevalgano temi come il dolore, la morte e il peccato, lo stile dell’Autrice è sempre fresco e piacevole e la lettura non risulta mai pesante. Un buon libro.
 € 2,00 +  spese di spedizione €2.00 fino a 2 kg. di peso in libri

Nessun commento: