martedì 25 giugno 2013

ARUNDHATI ROY il dio delle piccole cose

India, fine anni Sessanta: Amnu, figlia di un alto funzionario, lascia il marito, alcolizzato e violento, per tornarsene a casa con i suoi due bambini. Ma, secondo la tradizione indiana, una donna divorziata è priva di qualsiasi posizione riconosciuta. Se poi questa donna commette l'innaccettabile errore di innamorarsi di un paria, un intoccabile, per lei non vi sarà più comprensione, né perdono. Attraverso gli occhi dei due bambini, Estha e Rahel, il libro ci racconta una grande storia d'amore che entra in conflitto con le convenzioni
peso gr. 300 pagg. 355
libro in buono stato - copertina morbida
Editore TEA €2 + 2 per spese di spedizione fino a 2 kg. di peso in libri

Nessun commento: