mercoledì 7 agosto 2013

GEORGES SIMENON Tre camere a Manhattan

in buono stato e senza difetti, copertina rigida con sovracoperta, peso gr. 200 pagg. 192

Si era alzato di scatto, esasperato, alle tre di notte, e si era rivestito così in fretta che per poco non usciva in pantofole, senza cravatta, con il bavero del soprabito rialzato, come quelli che portano fuori il cane la sera tardi o di buon mattino. Poi, nell’attraversare il cortile di quella casa che, dopo due mesi, non riusciva ancora a considerare una vera casa, si era accorto, alzando meccanicamente la testa, di aver lasciato la luce accesa, ma non aveva avuto la forza di risalire.

A che punto era la situzione, lassù, da J.K.C.? Chissà se Winnie stava già vomitando... Probabile. Con il solito accompagnamento di gemiti, dapprima soffocati, poi sempre più forti, che finivano in un’interminabile crisi di pianto...
 € 2,00 + spese di spedizione €2.00 fino a 2 kg. di peso in libri

Nessun commento: